[left.htm]


wpeF156.TMP.gif (1818 byte)

PROGETTO ACCOGLIENZA

 

   
   

 

 

  L’ accoglienza è un atto dovuto da parte di chi riceve ed è una aspettativa legittima per chi si inserisce in un nuovo ambiente.

Nella scuola, in particolar modo, accogliere i nuovi iscritti vuol dire guidarli in un percorso di crescita verso nuovi traguardi.
Questo momento, quindi, per la scuola dell infanzia riveste un significato particolarissimo: noi docenti poniamo, perciò, speciale attenzione a questa delicata fase dello sviluppo personale dei bambini, adattando l’organizzazione e le attività ai loro bisogni ed esigenze
Per favorire un inserimento positivo dei bambini intendiamo lavorare secondo due direzioni:
  a)    con i genitori

  b)     con i bambini.

 Con i genitori

  Obiettivi:

capire l’importanza della scuola dell’infanzia;
costruire un rapporto di fiducia verso la scuola del proprio bambino/a;
capire l’importanza di un inserimento graduale e personalizzato;
favorire e promuovere unità d’intenti scuola-famiglia, nell’azione educativa.
Per il raggiungimento di tali obiettivi riteniamo opportuno seguire queste modalità:
primo incontro con i genitori dei bambini  nell’Aula Magna della Scuola Primaria “G.Settanni” in data 11-09-2006;

prima conoscenza di alcuni genitori e chiarimenti di dubbi e perplessità sul primo inserimento; in tale sede si rileva la necessità di fare un inserimento personalizzato, motivato dal fatto che orari e tempi non devono essere,inizialmente, a carattere formale, bensì aderire ai bisogni e alle esigenze dei bambini, perché l’accettazione positiva della scuola possa essere una efficace premessa per gli anni futuri;
incontri individuali, in giorni e orari da concordare, per:
1)     dialogare
2)     conoscersi
3)     compilare insieme la scheda di anamnesi
4)     stabilire un rapporto di reciproco rispetto e fiducia.

 2° assemblea per la presentazione del POF

 

Con i bambini

Obiettivi 

v     Rafforzare l’ identità personale e l autostima.

v     Vivere in modo equilibrato i propri stati affettivi,

v     Assumere regole di comportamento sociale.

v     Instaurare prime relazioni comunicative.

v     Vivere l ambiente scolastico come positivo ed accogliente.

 Per il raggiungimento di tali obiettivi intendiamo adottare le seguenti modalità

·         organizzazione e strutturazione di un ambiente scolastico accogliente e sereno;

·         strutturazione di spazi attrezzati;

·         organizzazione oraria articolata in maniera flessibile.

·         festa dell’accoglienza

   In sintesi

                                 ACCOGLIENZA
                                                              

 

GENITORI

 *    OPEN DAY

*    1°ASSEMBLEA

    (organizzazione e gestione)

*    COLLOQUI INDIVIDUALI

*    2° ASSEMBLEA

*    BACHECA

BAMBINI

*    INSERIMENTO GRADUALE

*    SPAZI ORGANIZZATIVI E PERSONALIZZATI

*    FESTA DELL’ACCOGLIENZA

*    FESTA D’AUTUNNO

*    FESTA DI NATALE

 

 


wpeF156.TMP.gif (1818 byte)